Marchio Regione Liguria    -    Marchio Filse 

 

 

“Call4Energy” è un’iniziativa promossa con l’obiettivo di creare una ricaduta sul territorio ligure e nazionale, posizionandosi sul panorama internazionale come l’evento di riferimento per ciò che ruota intorno all’Intelligenza Artificiale e, più in generale, alla Digital Transformation. 

L’obiettivo è quello di stimolare e supportare la nascita di progetti innovativi che individuino nel tema dell’Energia il fattore fondamentale per: 

  • Incidere sullo sviluppo di soluzioni, tecnologiche e produttive, dedicate al tema Energy;
  • Favorire la diffusione di conoscenze e competenze che consentano la massima fruizione delle potenzialità delle nuove soluzioni;
  • Essere da stimolo alla creatività nello sviluppo di servizi e applicazioni che massimizzino l’impatto sociale, economico e ambientale connesso alle nuove soluzioni in ambito energetico;
  • Integrare modalità innovative riguardo alla creazione, conservazione, distribuzione e utilizzo di energia rinnovabile con il territorio locale, connotandole fortemente.


A CHI È RIVOLTA?

  • Aspiranti imprenditori che dichiarano di volersi costituire in forma societaria, in caso di vittoria della competizione;
  • Start up portatrici di innovazione, già costituite, che propongano prodotti/servizi o tecnologie.


PREMI

I primi tre classificati di entrambe le categorie (Customer Validation e Innovative Idea), avranno accesso a servizi di mentoring erogati dall’Innovation Hub Digital Tree e dal Fondo Acceleratori di Cassa Depositi e Prestiti Venture Capital

  • Primo premio: premio in denaro dell’importo di € 5.000.
    Oltre al premio in denaro, il primo classificato potrà partecipare all’evento C1A0 EXPO ad aprile 2021 a Genova con uno stand dedicato all’interno dell’esposizione.
  • Secondo premio: premio in denaro dell’importo di € 1.000.


SCADENZA CALL: 9 ottobre 2020


Scopri il regolamento
 

 

Riparte la seconda e rinnovata edizione di C1A0 expo con un nuovo tema: l’intelligenza artificiale e il climate change.

La nuova edizione della fiera internazionale dedicata all’intelligenza artificiale sarà ibrida: in parte digitale e in parte fisica, con l’evento in presenza previsto per la primavera 2021.

L’attenzione sarà focalizzata soprattutto sulle imprese innovative e sulle start-up che si occupano di intelligenza artificiale applicata ai temi del climate change, per farle crescere e favorire lo sviluppo economico in un’ottica green e sostenibile. L’impegno è quello di coniugare i processi di innovazione con un nuovo e pratico approccio al tema del climate change e promuovere la cultura delle competenze sui temi dell’Intelligenza Artificiale e della sostenibilità ambientale.

Il percorso a tappe di questa nuova edizione di C1A0 expo prevede durante l’estate 2020 una call 4 start up a tema green-tech, un beauty contest e un hackaton fino all’edizione online dell’autunno. Non mancheranno anche matching B2B per le imprese, pensati per la fase di ripresa a seguito dell’emergenza Covid-19.

 

La Regione Liguria sta organizzando, attraverso il Progetto O.P.E.R.A., incontri formativi GRATUITI, dedicati alla creazione di impresa, rivolti ai disoccupati iscritti ai centri per l’Impiego della Liguria.

Il primo di questi si svolgerà il giorno: 

 

mercoledì 17 giugno alle ore 11.00

 

Gli incontri sono focalizzati sull’auto-imprenditorialità in generale, la creazione di impresa in forma cooperativa e le opportunità per aspiranti imprenditori offerte dai progetti europei, con interventi di Regione Liguria, FI.L.S.E. e Confcooperative.

In questo periodo di emergenza risulta problematico organizzare incontri in presenza, ma riteniamo comunque che sia fondamentale continuare a sostenere l’autoimprenditorialità, pertanto continuiamo ad organizzare seminari, che si terranno on line.

La partecipazione è libera e gratuita.

Chi fosse interessato a partecipare, deve registrarsi al seguente link e il giorno prima della presentazione, riceverà le istruzioni per accedere al seminario on line:


https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSf3152kfZ1CP6p-6CL55R1kTP5ZqVd0YIYZFmIrUaRITnaxDg/viewform?usp=sf_link

 

Programma del seminario


Cos’è il Progetto OPERA?
Il progetto europeo OPERA promuove attività di supporto gratuito all’autoimprenditorialità per il reinserimento lavorativo delle persone disoccupate o in via di espulsione dalle aziende in crisi, al fine di creare nuove imprese cooperative attraverso azioni di workers buy out, spin off e creazione di nuova impresa.

Vuoi saperne di più?
Visita il sito http://interreg-maritime.eu/it/web/o.p.e.r.a.

 

 

 

Liguria International, in collaborazione con Enoteca regionale della Liguria, organizza un incoming di giornalisti, blogger, ristoratori e importatori esteri per promuovere il mercato del vino ligure.

Il tour si svolgerà in Liguria dal 5 all’8 marzo 2020 e porterà gli operatori a conoscere le principali realtà vitivinicole della nostra regione, da Ponente a Levante.

Si inizierà con una visita guidata alla scoperta dei vigneti di Ponente, seguita da una masterclass sui vini Rossese, Ormeasco e Pigato tenuta dal Sommelier Augusto Manfredi, per poi passare a quelli del Levante, dove avranno l'opportunità di partecipare ad una masterclass sulle denominazioni Tigullio, Portofino e Colli di Luni, tenuta dal Sommelier Marco Rezzano, che è anche Presidente dell’Enoteca Regionale della Liguria. 

Per maggiori informazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

 

 

 

UN SUCCESSO LA PRIMA EDIZIONE DI C1A0 EXPO! 


Oltre mille visitatori, più di 40 sessioni tra speech, convegni, workshop e demo, 96 relatori, 17 aziende nello spazio espositivo. Si è chiusa sabato sera con un bilancio più che positivo la prima edizione di C1A0 EXPO, che ha
portato a Genova relatori, autori, filosofi, scienziati e manager internazionali per riflettere sul ruolo che l’AI ha e avrà sempre di più nelle nostre vite.
“I numeri di questa prima edizione – ha commentato il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti – confermano il grande interesse che le tecnologie più all’avanguardia suscitano non solo tra gli addetti ai lavori, ma anche nel grande pubblico. Eventi come questo sono importanti per diffondere la cultura dell’innovazione tecnologica e far comprendere quali e quante siano le opportunità di lavoro e crescita in questo settore. La Regione Liguria già da tempo punta sull’hi-tech per lo sviluppo della nostra terra: da oggi Genova si prepara a diventare la capitale dell’intelligenza artificiale”.
“Genova centro d’eccellenza dell’intelligenza artificiale in Italia è un traguardo possibile – ha aggiunto l’assessore allo Sviluppo economico Andrea Benveduti – La nostra è sempre stata una città all’avanguardia, e allora perché non provare a creare un elemento di catalizzazione per attirare talenti, aziende e centri di competenza? Con questo spirito abbiamo dato avvio a C1A0 expo, la prima fiera dedicata alle innumerevoli opportunità che offrono e offriranno nel prossimo futuro il digitale e l’intelligenza artificiale”.

Ad aprire C1A0 è stato l’Hackathon organizzato con il contributo di Iren, main sponsor, nella sede storica della Camera di Commercio di Genova e con i premi di Avanade e Digital Tree. I dieci team di data scientist si sono sfidati sui temi dell’energia in una gara di 24 ore vinta da Francesco Cricchio. Al secondo posto il team di Giorgio Rossi e al terzo posto quello di Andrea Ranieri.

La competizione tra le start up è stata invece vinta da Biki Technologies, spin off dal 2014 dell’Istituto Italiano di Tecnologia. Al secondo posto ZenArmonics, start up musicale fondata da Alberto Acquilino.

Affollatissimi gli interventi: da quello dell’esperto di bioetica Padre Paolo Benanti a quello del professore di informatica Lorenzo Rosasco, da quello dell’innovatore Ivan Ortenzi a quello del direttore dell’IIT Giorgio Metta fino a quelli dei Tech Giant, i grandi player dell’intelligenza artificiale: Google, Amazon, Microsof e IBM per citarne solamente alcuni.

Tra le curiosità: R1 in “carne e ossa”, il robot dell’IIT che ha incantato adulti e bambini, gli hololens di ultima generazione per visualizzare la realtà aumentata, l’esilarante spettacolo di improvvisazione di Rubik Teatro e i workshop di Microsoft per i ragazzi.  

E' possibile trovare la rassegna stampa e video dell'evento al seguente link: https://c1a0.ai/ufficio-stampa/ 

Per ogni aggiornamento e novità seguiteci sui canali social di C1A0 EXPO: 

https://www.facebook.com/C1A0expo

https://www.linkedin.com/showcase/c1a0-expo/

https://www.instagram.com/C1A0_expo/

https://twitter.com/C1A0_expo

 

 

 

 

La Regione Liguria sta organizzando una serie di incontri informativi sul progetto O.P.E.R.A  con un focus sulla creazione di impresa, rivolti ai disoccupati. 

Il 29 gennaio 2020 si è svolto il primo incontro, durante il quale è stato presentato il progetto O.P.E.R.A., dopodiché si è parlato di imprenditorialità, creazione di impresa in forma cooperativa e delle opportunità per aspiranti imprenditori offerte dai progetti europei, con interventi di Confcooperative Imperia Savona, Filse e Camera di Commercio Riviere di Liguria. 

E' possibile scaricare qui il materiale che è stato presentato.

Qui di seguito il calendario dei prossimi incontri che si svolgeranno dalle h.10:00 alle h. 12:00 presso il Centro per l'impiego di Imperia, Piazza Roma: 

19 Febbraio 2020

25 Marzo 2020

22 Aprile 2020

 

Per maggiori informazioni:

Sabrina Farné
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

 

 

Mercoledì 20 marzo, dalle ore 10.00 alle 12.00, Liguria International in collaborazione con Confindustria Genova ospiterà una delegazione istituzionale e imprenditoriale della Regione di Kirov (Russia nordorientale), per presentare le opportunità di business nel proprio territorio e, viceversa, conoscere attività o progetti a Genova e in Liguria che possano essere oggetto di interesse da parte di investitori russi. Interverrà inoltre Giulietto Chiesa, giornalista tra i maggiori esperti di politica russa, che delineerà il contesto nel quale si tengono, attualmente, le relazioni tra il nostro paese e la Russia.

E' possibile scaricare il programma e l'elenco della delegazione

 

 

OLIO CAPITALE

TRIESTE 15-18  MARZO 2019

 

 

 

Parte venerdì 15 marzo la tredicesima  edizione di Olio Capitale che si svolgerà a Trieste fino a lunedì 18 marzo .

Punto di incontro e di confronto per l’Italia olivicola Olio Capitale è la più importante fiera specializzata del settore e la prima a presentare i risultati finali dell’ultimo raccolto agli esperti del settore e agli amanti dell’olio extravergine d’oliva di qualità

L’evento si svolgerà alla Stazione Marittima di Trieste con il patrocinio del Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo.

Un evento organizzato dalla Camera di Commercio Venezia Giulia e realizzato da Aries - in collaborazione dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio

 

L’Azienda Speciale sarà presente  anche quest’anno con un ampio spazio dedicato agli oli del nostro territorio e alle sue aziende produttrici.

Confermata anche quest’anno la preziosa collaborazione di Liguria International grazie alla quale  è stato possibile allestire un Infopoint, all’interno di un isola, dove l’Azienda Speciale con proprio personale plurilingue appositamente formato accoglierà il numeroso pubblico e gli operatori stranieri fornendo preziose informazioni sul nostro territorio e sulle nostre produzione di eccellenza. Inoltre all’interno dell’Infopoint verrà allestito  un salottino interamente a diposizione delle nostre aziende per poter incontrare buyer esteri del settore in un ambiente riservato e accogliente

 

A rappresentare il nostro territorio alla prestigiosa rassegna sotto le insegne della Liguria grazie alla compartecipazione di Liguria International saranno :  Olio Calvi di Imperia, Frantoio Ghiglione di Dolcedo (IM) , Azienda Agricola Ada Musso di Diano Arentino (IM) , Sommariva di Albenga , Olio Boeri di Taggia , Azienda Agricola Cagliiero di Cesioe e Azienda Agricola Ramella di Diano Marina l'unica azienda non produttrice di Olio ma di Pesto Fresco.

 

Uno spazio di 72 mq dedicato alle nostre imprese partecipanti sarà personalizzato con colori di grande attrattiva e posizionato in un area strategica all’ingresso della fiera.

 

Presso lo stand di “Olio Capitale” verranno messe in vetrina non soltanto le produzioni di qualità delle nostre imprese ma si svolgeranno  anche attività di promotion e animazione con corsi di assaggio, degustazioni e altre interessanti iniziative.

OLIO CAPITALE

TRIESTE 15-18  MARZO 2019

 

 

 

 

Liguria International organizza dal 9 all’11 novembre l’incoming in Liguria di una delegazione di sette operatori di importanti aziende operanti nel settore dell’agroalimentare, con particolare riferimento all’olio di oliva, e provenienti da Polonia, Corea, Francia e Germania.

La missione si svolgerà nell’ambito di Olioliva 2018, la manifestazione che trasformerà dal 9 all’11 novembre Imperia nella capitale dell’olio d’oliva.

All’iniziativa, realizzata in collaborazione con PromoRiviere di Liguria, l’Azienda Speciale della Camera di Commercio Riviere di Liguria, hanno aderito venti imprese liguri.

La giornata di venerdì 9 sarà interamente dedicata agli incontri d’affari con gli operatori stranieri: per le aziende liguri è stata predisposta una fitta agenda di appuntamenti per un totale di circa 200 incontri b2b. La giornata di sabato 10 sarà invece dedicata alle visite aziendali, che permetteranno agli operatori di entrare direttamente in contatto con alcune tra le più interessanti realtà produttive della nostra regione, e ad una successiva visita di Olioliva.

Welcome Italia 2018 - Londra, 5-7 ottobre

La Regione Liguria, attraverso la sua società Liguria International, sarà presente a Welcome Italia, l’evento organizzato dalla Camera di Commercio Italiana nel Regno Unito dedicato alla promozione delle aziende italiane del settore agroalimentare nel mercato britannico, che si svolgerà dal 5 al 7 ottobre a Londra presso la prestigiosa sede del Royal Horticultural Halls.

L’evento sarà occasione per promuovere la regione sia come meta turistica, che come terra di eccellenze enogastronomiche. Presso lo stand della Liguria, messo a disposizione dall’Enit – l’Agenzia Nazionale del Turismo – saranno promosse al pubblico le numerose e svariate attrazioni che la nostra regione offre a livello turistico, oltre a prodotti tipici della tradizione culinaria ligure quali pesto, olio extravergine di oliva, olive taggiasche, pasta, erbe aromatiche, che verranno utilizzati anche per uno show cooking dedicato alla cucina ligure che sarà realizzato dallo chef stellato genovese Luca Collami sabato 6 ottobre pomeriggio.

L’iniziativa, coordinata da Liguria International, è realizzata con la collaborazione di Agenzia In Liguria, Comune, Camera di Commercio, Aeroporto e Convention Bureau Genova.

 

 

#GoGenovaGo

Torna a Genova l’appuntamento con Smau, l’evento di riferimento dell’ecosistema dell’innovazione italiano. In questa nuova edizione, in programma 20 e 21 novembre, raddoppiano gli eventi e i momenti di confronto dando spazio ad alcuni tra i temi più rilevanti per il sistema economico della regione. L’iniziativa, che nasce dalla collaborazione fra Regione Liguria, Liguria International e Smau e che si inserisce nella cornice più ampia di Genova Smart Week, la settimana dedicata alle città intelligenti organizzata dal Comune di Genova in collaborazione con l’associazione Genova Smart City, ospiterà infatti quattro tavoli di lavoro e cinque Live Show con l’obiettivo di stimolare il confronto su sfide, soluzioni e opportunità generate dal mercato che cambia parallelamente allo sviluppo delle tecnologie, con quattro focus principali: smart communities, economia del mare, scienza della vita e sanità, industria 4.0.

SMAU GENOVA accenderà i riflettori sulle proposte di innovazione delle startup e imprese del territorio, mettendole in contatto con i potenziali partner e investitori nazionali e internazionali presenti.

Il panorama dell’innovazione in Italia sta cambiando, la rivoluzione digitale è in atto: vuoi sapere come farne parte?

Programma dell'evento disponibile al sito https://www.smau.it/genova18/

 

l 21 novembre all’interno della Sala delle Grida del Palazzo della Borsa ti aspetta un programma diSmau Live Show: venti gratuiti da 50 minuti, in cui potrai entrare in connessione, in modo nuovo, con startup, imprese innovative del tuo territorio, player internazionali e attori della pubblica Amministrazione, conoscere alcune significative esperienze di innovazione e avviare nuove partnership con le realtà presenti.
ABB, Ansaldo Energia, IREN; Trenitalia, IIT, Invitalia, Ospedale Gaslini, Duferco Energia sono solo alcune delle aziende che potrai incontrare all’evento. In allegato trovi il programma completo con tutte le realtà coinvolte.

 

La partecipazione a Smau Genova è gratuita. Iscrizione obbligatoria su https://www.eventbrite.it/e/biglietti-smau-genova-2018-52041192608

 

 

torna all'inizio del contenuto